Ænn-a

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Arena
2. Rena
3. Sabbia
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo femminile

Ænn-a
non è ancora presente sul rimario

Etimologia
latino - Arena. Sabbia.
[nda] Passato al gen. arc. arena (ancora presente in località dell'estremo ponente ligure, vd. ad es. San Bartolomeo al Mare). L'attuale forma ænn-a, che è prettamente cittadina, è dovuta alla caduta di -r intervocalica e alla chiusura di -ae- in -ai-, e quindi in -æ-.

Forme alterate
1.
diminutivo ¤ sabbiolina; si usa solo al singolare
  m.s. ¤ ænìn ¤ ænin ¤ [E:"niN]

Note
1.
Sono attestate anche le forme ainn-a (Val Polcevera e immediata riviera di Ponente) e aina.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
f.s. ænn-a ænn-a ["ENNa]
Grafie ammesse, ma sconsigliate
aenn-a
Ænn-a sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1851)
Vedi
Ænha. Arena, sabbia del mare, e de' fiumi.
Ænin. Arena minutissima.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Aenin s. m. Renella, Renuzza: Rena minuta di mare. Reniccio dicesi propr. l'arena di fiume.

Aenn-a s. f. Arena e Rena: Sabbia del mare o de' fiumi. Dicesi Renajo Quella parte del lido del mare o del letto el fiume, rimasta in secco, nel quale è la rena. Dicesi Renajuolo o meglio Arenajuolo Quegli che per mestiere porta l'arena. Renaccio è il Luogo molto arenoso.

Voci correlate
Sàbia
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese