Òmmo

Da Zeneize-Italiano.
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Uomo
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo maschile

Òmmo
non è ancora presente sul rimario

Forme alterate
1.
vezzeggiativo ¤ ometto, piccolo uomo
  m.s. ¤ òmétto ¤ ometto ¤ [O"mettu]
  m.p. ¤ òmétti ¤ ometti ¤ [O"metti]
2.
vezzeggiativo, diminutivo ¤ omettino, uomo molto piccolo
  m.s. ¤ òmetìn ¤ ometin ¤ [Ome"tiN]
  m.p. ¤ òmetìn ¤ ometin ¤ [Ome"tiN]
3.
diminutivo ¤ omino, piccolo uomo
  m.s. ¤ òmìn ¤ omin ¤ [O"miN]
  m.p. ¤ òmìn ¤ omin ¤ [O"miN]

Note
1.
Al femminile fa dònna.
2.
Òmétto ha pure il significato di attaccapanni.

Modi di dire
1.
Bèl'òmin co-â pìppa rótta dîme 'n pö quànt'a ve cósta. A me cósta 'n cavalòtto. Bèl'òmin gh'éi dæto tròppo. ║ Bell'omino con la pipa rotta ditemi un po' quanto vi costa: Mi costa un cavallotto. Bell'omino l'avete pagata troppo.

[popolare, antica filastrocca]

info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
m.s. òmmo ommo ["Ommu]
m.p. òmmi ommi ["Ommi]
Òmmo sui vocabolari storici
Alfredo Gismondi (1955)
Vedi
Ommo  s. m.  uomo; ommo cõmme se deve, brav'uomo: ommo de paola uomo di parola: ommo de gëxa sacrestano: ommo sarvægo urango: mettise in sce l'ommo metter giudizio: fâ comme Rosinn-a a l'ommo non fare un bel nulla.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.