A/3

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. A
Parte del discorso della parola genovese

Preposizione

A/3
non è ancora presente sul rimario

Note
1.
Nella formazione di preposizioni articolate la preposizione a va sempre messa davanti all'articolo a-a per "alla", a-o per "al"/"allo" eccetera.

Fraseologia
1.
Vàddo a câza. ║ Vado a casa.
2.
A mæ seu ghe fa mâ 'n bràsso. ║ A mia sorella fa male un braccio.
2.
Domàn a séia anémmo a-o cîne. ║ Domani sera andiamo al cinema.
4.
O l'à dîto a-e persónn-e ciù 'n vìsta. ║ L'ha detto alle persone più in vista.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
a a [a]
al/allo a-o a-o ["a:u]
alla a-a a-a ["a:a]
ai/agli a-i a-i ["a:i]
alle a-e a-e ["a:e]
A sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Voce non presente sul dizionario di Giuseppe Olivieri del 1841.
Giuseppe Olivieri (1851)
Vedi
A. Prima lettera dell'alfabeto, prima delle cinque vocali, segna il terzo caso, articolo del caso retto femminile; a patria, la patria; a guæra, la guerra. Assume numerosi significati come nella lingua italiana. La particella a serve a formare molte locuzioni proverbiali o propositive, come a tempu, a vitta ecc.
Giovanni Casaccia (1851)
Voce non presente sul dizionario di Giovanni Casaccia del 1851.
P.F.B. (1873)
Voce non presente sul dizionario di P.F.B. del 1873.
Gaetano Frisoni (1910)
Vedi
A,  art.  la; a lalla, a nessa, la zia, la nipote ║ pron. sogg. ella, essa; a canta, a balla, ella canta essa balla ║ pron. acc. la; a veddo, la vedo ║ prep. a; a pê, a cavallo, a piedi, a cavallo.
V.D.M. (1923)
Voce non presente sul dizionario di VDM del 1923.
Alfredo Gismondi (1955)
Vedi
A    (pronuncia allungata) la prima lettera dell'alfabeto.
A    (pronuncia breve) prep. a: te-o diggo a ti: staggo a Zena: doman andiö a Rapallo.
A  art. f.  la.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese