Abonâ

Da Zeneize-Italiano.
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Abbonare
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

Abonâ
non è ancora presente sul rimario

Note
Verbi.
 Si fa presente che in alcuni sporadici casi abonâ può essere inteso come sostantivo: l'atto di abbonare.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
abonâ abonâ [abu"na:]
La pagina Verbi:Abonâ con la coniugazione del verbo è ancora da compilare
Abonâ sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Voce non presente sul dizionario di Giuseppe Olivieri del 1841.
Giuseppe Olivieri (1851)
Vedi
Abbonâ. Abbonare, voce dell'uso, approvare, riconoscere come legittimo un conto, una partita o simile. Bonifare, menar buono.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Abbonâ v. a. Bonificare, Abbonare, Menar buono. V. Abbōn.

" Appaltare, e nell'uso anche Abbonare: Accordare Concedere altrui qualche diritto o prerogativa, come ingresso al teatro, lettura di libri, e simili, mediante il pagamento d'una determinata somma.
§ Abbonâse n. p. Appaltarsi, e nell'uso anche Abbonarsi. Parlandosi di teatri, lettura di libri e simili, Pagare una data somma, in modo che la stessa venga ad esser minore che pagando volta per volta.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.