Acatâ

Da Zeneize-Italiano.
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Comperare
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

Acatâ
non è ancora presente sul rimario

Etimologia
latino - Ad captare. Per maggiori informazioni vedi.

Note
Verbi.
 Si fa presente che in alcuni sporadici casi acatâ può essere inteso come sostantivo: l'atto di comperare.

Fraseologia
1.
Ancheu ò acatòu de tomâte, do porsémmo e da còrnabùggia. Patêche no ghe n'êa ciù, e i ùrtimi merélli me l'à xatæ o tìçio davànti a mi. ║ Oggi ho comprato dei pomodori, del prezzemolo e dell'origano. Angurie non ce n'erano più, e le ultime fragole me le ha fregate il tizio davanti a me.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
acatâ acatâ [aka"ta:]
Acatâ sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Accattâ. Comprare. Accattâ d'incetta, Comprare a balzello, comprare con molto profitto per occasione straordinaria che s'offra.
Giuseppe Olivieri (1851)
Vedi
Accattâ. Comprare. Accattâ d' incetta, comprare a balzello, comprare con molto profitto per occasione straordinaria che si offra.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Accattâ v.a. Comperare, Comprare, e Accattare: quest'ultima voce è pochissimo usata.

a bōn patto, a bōn prexo; Comperare a buon prezzo a buon mercato, cioè Per poco prezzo.
a bòtto, a-o bòtto o a bròcco; Comperare a novello, o in erba, vale Contrattare alcun frullo prima che sia maturo.
a dinæ contanti; Comperare a contanti o per contanti, cioè Col pagamento pronto.
all'incetta; Comperare a balzello, vale Comprare con molto profitto per occasione straordinaria che si offra.
all'ingrosso; Comperare all'ingrosso, all'indigrosso, all'in di grosso, cioè In gran quantità.
a menûo; Comperare a minuto, cioè In poca quantità, A poco alla volta V. A menûo nel 2° significato.
In crensa; Comperare a credenza, cioè Senza dar subito il prezzo.
in fraoxo; Comperare per iscarriera: Comprar fuor del traffico corrente, e quasi occultamente.
ō lardo da-i gatti; Andare alla gatta pel lardo. Dicesi in modo prov. del Comprare checchessia non all'origine, ma in seconda mano, e perciò senz'alcun profitto, perchè fatto dal primo rivenditore.
ûn gatto in t'ûn sacco; Comprar la gatta in sacco, vale Comprar checchessia senza vederlo prima.
§ Accattâsela; Meritarsela, Meritar così, Star bene: Me l'ho accattâ; Mi sta bene, Me la meritai.
§ Accattâse e bæghe a dinæ contanti; Comprar le brighe, o simili, a denari contanti, o a contanti, fuor di proposito, o simili, vale Cercar le brighe a bella posta, determinatamente, con piacere.
§ L'accattâ ō mōstra vende; Il comperare insegna vendere o spendere.
V.D.M. (1923)
Vedi
Acatà
Comperare.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.