Agiutâ

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Aiutare
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

Agiutâ
non è ancora presente sul rimario

Note
Verbi.
 Si fa presente che in alcuni sporadici casi agiutâ può essere inteso come sostantivo: l'atto di aiutare.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
agiutâ agiutâ [adZy"ta:]
La pagina Verbi:Agiutâ con la coniugazione del verbo è ancora da compilare
Agiutâ sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Agiuttâ. Ajutare, porgere, o dare ajuto.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Aggiûttâ v. a. Ajutare, Aitare: Porgere o Dare ajuto; ed anche Prestar soccorso, Soccorrere, Sovvenire.

" Ajutare, Assistere, Proteggere, Caldeggiare, Favorire, Adoperarsi pel bene altrui.
" — Concorrere a rinforzare, a ravvivare, a promuovere checchessia.
§ Gente allegre, ō Segnô ō i aggiûtta; Gente allegra , Dio l'ajuta. Prov. di chiaro significato.
§ O diao ō l'aggiûtta i sò; Ai più tristi porci vanno le migliori pere, ovvero A' porci cadon le migliori pere in bocca. Dettato prov. che significa Il bene spesso tocca a chi meno lo merita.
§ Aggiûttâse n. p. Ajutarsi, Ingegnarsi, Adoprarsi, Industriarsi, Aguzzarsi; e talora Arrabattarsi per uscir di cenci, vale a dire del bisogno, di povero stato.
" — ûn con l'atro; Fare a giova giova: Giovarsi, Aiutarsi, Soccorrersi vicendevolmente.
§ Chi s'aggiûtta, Dio l'aggiûtta; Chi s'ajuta. Dio l'ajuta. Chi nō s'aggiûtta, nega; Chi non si aiuta, s'annega. O Segnô ō dixe: Aggiûttite che t'aggiûttiö; Il Signore dice: Ajutati ch'i' t'ajuto, ovv. Ajutati che sarai ajutato. Tutti proverbi esprimenti la necessità che ha l'uomo di provvedere più che può a se stesso.
Voci correlate
Agiutànte - Agiùtto
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese