Aiuto:VerboFormattata

Da Zeneize-Italiano.


[[discussione:Aiuto:VerboFormattata| ]]
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine

 

 
1. Traduzione1
2. Traduzione2
3. Traduzione3
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

[1. Autore, 2. Titolo (della poesia, canzone, ecc.), 3. Titolo (del libro o dell'album musicale), 4. Editore, 5. Luogo di pubblicazione, 6. Data di pubblicazione, 7. Capitolo e pagina, 8. Commenti o altre informazioni]


Descrizione
Questa pagina è stata creata per avere un'esempio di pagina completa correttamente formattata, controllare anche il codice. La descrizione non richiede template, controllare l'iniziale maiuscola ed il punto alla fine. Nelle note si possono trovare alcuni consigli.

Etimologia
lingua - Parola. Significato.
[nda] eventuali note (facoltativo)

Note
1.
Usare sempre il template frase, la frase solo in italiano chiede due pipe dopo il numero. Controllre eventuali errori di BAttitura come questi'.
2.
← Controllare la sequenza dei numeri.
3.
Controllare nel codice il campo PerOrdinare all'inizio. Deve essere compilato inserendo il nome della pagina senza accenti.
4.
↑ Controllare che la parte del discorso sia una scritta formattata secondo le abbreviazioni indicate nella pagina d'aiuto (deve comparire una parola intera maiuscola).
5.
↑ Audio e immagine. Per inserire l'audio(facoltativo) vedere la sezione di aiuto, l'immagine non si mette nei verbi. Riportare sempre il template fonte (spiegazione più in basso) per l'audio.
6.
↓ Non esistono forme flesse. Verificare l'esistenza della pagina richiesta appena sopra il cassetto della coniugazione.
7.
↓ Tutta la fraseologia, i Proverbi, le Citazioni richiedono il template frase, l'iniziale maiuscola ed il punto sono automatici.
8.
↓ Controllare che sinonimi, contrari e voci correlate siano fra 2 parentesi quadre (nel codice), ovvero siano link, separati da SPAZIOmenoSPAZIO.
9.
Verificare che ogni qual volta lo si richieda siano compilati i campi della grafia e della pronuncia (eventualmente segnalare mancanze a chi si occupa di grafia).
10.
Controllare la presenza di vocabolari storici ed al limite richiedere a chi si occupa della loro compilazione.
11.
Controllare i parametri della pagina del verbo coniugato.

Fraseologia
1.
Frase in genovese. ║ Frase in italiano.
2.
↑ L'iniziale maiuscola ed il punto finali sono automatici.

Modi di dire
1.
Frase in genovese. ║ Frase in italiano.
2.
Frase in genovese. ║ [lett.] Se esiste una traduzione letterale ed un significato diverso - Significato reale. Eventuale spiegazione (facoltativa).
3.
↑ La formattazione [lett.] va aggiunta a mano (una sola parentesi quadra che si apre e si chiude e non due), l'iniziale deve essere maiuscola, alla fine della traduzione letterale va messo SPAZIOmenoSPAZIO di nuovo l'iniziale maiuscola e punto finale, tutto a mano. Anche la spiegazione richiede inziale maiuscola a mano, il punto finale è automatico. Se non c'è spiegazione il punto finale automatico ricade sul significato ↓.
4.
Frase in genovese. ║ [lett.] Se esiste una traduzione letterale ed un significato diverso - Significato reale.

Proverbi
1.
Tutto quanto detto per i Modi di dire vale anche per i proverbi.

Citazioni
1.
Citazione in genovese. ║ Traduzione in italiano.

[1. Autore, 2. Titolo (della poesia, canzone, ecc.), 3. Titolo (del libro o dell'album musicale), 4. Editore, 5. Luogo di pubblicazione, 6. Data di pubblicazione, 7. Capitolo e pagina, 8. Commenti o altre informazioni]

2.
Citazione in genovese. ║ Traduzione in italiano.

[1. Autore, 2. Titolo (della poesia, canzone, ecc.), 3. Titolo (del libro o dell'album musicale), 4. Editore, 5. Luogo di pubblicazione, 6. Data di pubblicazione, 7. Capitolo e pagina, 8. Commenti o altre informazioni]

3.
↑ Ogni citazione richiede necessariamente dopo il template frase il template fonte compilato secondo le informazioni disponibili, senza il numero che compare nella descrizione del campo (1. , 2. , 3. , ...). Deve essere compilato almeno un campo.

Coloriture
1.
Il template frase non deve mai essere usato in questa sezione. Se esistono frasi volgari occorre inserire il template coloriture e compilare la pagina che si viene a creare .
La tradizione popolare ha prodotto un'ampia fraseologia di locuzioni "colorite" che potrebbero talvolta essere ritenute volgari. Per non disturbare la lettura si è deciso di annotarle a parte.
Accedere ►
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
verbo verbo ["vèrbu]
Grafie ammesse, ma sconsigliate
Non è richiesto il template frase, le grafie ammesse ma sconsigliate vanno elencate così:
Prima, Seconda, Terza, eccetera.
tutte maiuscole virgolaSPAZIO e punto finale.
Sinonimi
sinonimo1 - sinonimo2 - sinonimo3
Contrari
contrario1 - contrario2 - contrario2
Voci correlate
voce1 - voce2 - voce3