Bìnda

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Benda
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo femminile

Bìnda
non è ancora presente sul rimario

 

info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
f.s. bìnda binda ["biNda]
f.p. bìnde binde ["biNde]
Bìnda sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Binda. Fascia, Fasciatura, Benda.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Binda s. f. Fascia: Striscia di tela, di panno, di lana, di flanella o d'altro simile tessuto, la cui lunghezza varia da uno fino a dieci o dodici metri, la larghezza da tre centimetri fino ad otto, e che serve ad avvolgere le varie parti del corpo, sì per contenerle, che per comprimerle, e finalmente per tenere assicurati sopra di esse i rimedi e gli apparecchi di cui si coprono. - Fasciuola, dicesi comun. Quella che si adopera nei salassi.

" Binda. T. mar. Striscia di tela cucita all'intestatura della vela parallelamente agli occhietti de' terzaruoli per fortificarla; ed anche Una striscia di tela cotonina o d'olona, con cui si fasciano alcuni cavi per impedirne il fregamento e logoramento.
V.D.M. (1923)
Vedi
Binda
Benda.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese