Duâ

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Durare
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

Duâ
non è ancora presente sul rimario

Note
Verbi.
 Si fa presente che in alcuni sporadici casi duâ può essere inteso come sostantivo: l'atto di durare.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
duâ duâ ["dHa:]
La pagina Verbi:Duâ con la coniugazione del verbo è ancora da compilare
Duâ sui vocabolari storici
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Dûâ v. n. Durare: Occupare assai spazio di tempo, Andar in lungo.

" Durare, Perdurare, Continuare, Reggere: Questa vitta a nō pêu dûâ; Questa vita non può durare.
" — per Conservarsi, Mantenersi, Durare in istato, in essere: Sōn peje che nō dûan; Sono pere che non durano.
§ A fûga di Zeneixi a dûa treì giorni; Bando di Ciompi durava tre dì, Legge veneziana dura una settimana, Gli ordini di Torino durano dalla sera al mattino, Foga genovese dura tre dì. Prov. di chiaro significato.
§ Chi a dûa, a vinçe; Chi la dura o Chi più la dura, la vince. Prov. e vale che Col tempo e colla perseveranza si supera ogni difficoltà.
§ Chi nō se mezûa, nō dûa; Chi non si misura, non la dura. Prov. il cui signific. è Chi non si regola nello spendere impoverisce.
§ Dûâla con ûn; Reggere con alcuno: Durare o Star d'accordo con lui, Non si rompere con esso.
§ Trotto d'aze poco dûa; Trotto d'asino poco dura V. Aze.
Gaetano Frisoni (1910)
Vedi
Dûâ,  v. a.  durare.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese