Fòu

Da Zeneize-Italiano.
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Falò
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo maschile

Fòu
non è ancora presente sul rimario

 

info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
m.s. fòu fou ["fOw]
m.p. foéi foei ["fwej]
Fòu sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Faù. Falò, fuoco di stipa, od altra materia che faccia gran fiamma, e presta, fatto per lo più in segno d'allegrezza; dicesi anche Baldoria.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Fôu s. m. Falò: Fuoco di stipa o d'altra materia, che faccia gran fiamma e presta, e accendesi per lo più in segno d'allegrezza; dicesi anche Capannuccio.

V.D.M. (1923)
Vedi
Fôu
Falò.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.