Grìtta

Da Zeneize-Italiano.
lemma problematico
 
1. Granchio
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo femminile

Gritta.png
Grìtta
non è ancora presente sul rimario

 

info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
f.s. grìtta gritta ["gritta]
f.p. grìtte gritte ["gritte]
Grìtta sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
gritta. Grancella, specie di piccol gambero di mare.
Giuseppe Olivieri (1851)
Vedi
gritta. Granchio, crustaceo a corpo rotondato, stacciato, capo poco distinto dal corpo.
Giovanni Casaccia (1851)
Vedi
gritta   s. f. Grancella. Spezie di picciol gambero di mare.
P. Angelo Paganini (1857)
Vedi
gritta,   Granchio, Grancio I. del Giglio.
P.F.B. (1873)
Vedi
Gritta. Grancella.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Gritta s. f. Granchio e Grancio: Piccolo crostaceo a corpo rotondato, stiacciato, col capo poco distinto dal corpo.

§ Ëse in gritta con ûn; Essere in ira con alcuno.
§ Piggiâ in gritta ûn; Prendere uno a sdegno o in uggia V. Grinta.
Gaetano Frisoni (1910)
Vedi
Gritta,  s. f.  granchio di mare ║ (fig.) persona secca, sparuta ║ ëse in —, essere in ira con qu. ║ piggiâ in —, prendere uno in uggia, a sdegno, in urto.
V.D.M. (1923)
Vedi
Gritta
Granchio.
Alfredo Gismondi (1955)
Vedi
Gritta  s. f.  granchiolino: piggiâ ûn in gritta, prenderlo in uggia.
Voci correlate
Fòulo
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.